12 Maggio 2021

Luciano Bianciardi

Luciano Bianciardi (1922-1971) è stato uno scrittore, giornalista e traduttore italiano. Animo inquieto, irregolare, all’attività pubblicistica abbina l’interesse per le lotte operaie, in particolare quelle intraprese dai minatori del grossetano, da cui nascerà, grazie al sodalizio con l’amico Cassola, un libro-inchiesta per «L’Avanti!», I minatori della Maremma. A metà degli anni ’50 si trasferisce a Milano, dove lavora come traduttore nella neonata casa editrice di Giangiacomo Feltrinelli. Nella capitale lombarda, vivace e alienata al tempo stesso, Bianciardi diventa uno dei più lucidi e disincantati testimoni del lato oscuro dell’Italia post-industriale. Tra le sue numerose opere si ricordano: Il lavoro culturale (1957), L’integrazione (1960), La vita agra (1962).

Gruppo MAGOG

Andrea Antonioli

106 articoli
Kylian Mbappé, la banlieue e l’Eliseo
Ultra
Andrea Antonioli
15 Marzo 2024

Kylian Mbappé, la banlieue e l’Eliseo

Chi è, da dove viene e cosa rappresenta il fenomeno francese.
L’arbitro è morto, e noi lo abbiamo ucciso
Editoriali
Andrea Antonioli
06 Febbraio 2024

L’arbitro è morto, e noi lo abbiamo ucciso

Requiem per un mestiere condannato dalla società contemporanea.
José Mourinho è stato romanismo puro
Editoriali
Andrea Antonioli
19 Gennaio 2024

José Mourinho è stato romanismo puro

Cosa ha rappresentato Mourinho per la Roma e la Roma per Mourinho.

Promozioni

Con almeno due libri acquistati, un manifesto in omaggio

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Ti potrebbe interessare

Viaggio nella Lione ultras
Ultra
Matteo Zega
05 Aprile 2024

Viaggio nella Lione ultras

Il tifo lionese, tra cielo e inferno, nelle contraddizioni della Francia.
La mosca rituale
Ultra
Emanuele Meschini
03 Aprile 2024

La mosca rituale

Maurizio Mosca performer del calcio.
Giovanni Sartori, tra mito e realtà
Ritratti
Pino Caligiuri
01 Aprile 2024

Giovanni Sartori, tra mito e realtà

L'artigiano di imprese sportive, l'uomo dietro le quinte.
L’interismo artistico di Franco Califano
Ultra
Emanuele Meschini
30 Marzo 2024

L’interismo artistico di Franco Califano

Tracce di tifo e d'amore, nel settore ospiti.
Dimitri Payet, l’odiato più amato al mondo
Ritratti
Michele Larosa
29 Marzo 2024

Dimitri Payet, l’odiato più amato al mondo

Compie oggi 37 anni un fuoriclasse dai due volti.