Carrello vuoto
Tifo
20 Dicembre

A Natale regala un DASPO

Alberto Fabbri

78 articoli
Alle diffide sotto l'albero preferiamo il carbone della Befana.

Come ogni anno l’appropinquarsi del Natale infonde nei cuori un caldo sentimento di bontà e ci invita a dedicare un occhio di riguardo al prossimo. Che sia considerato Santo o meno, tutti noi ci sentiamo ispirati da questa atmosfera e ci impegniamo per cogliere e celebrare il suo autentico significato.

 

 

In questo senso, i funzionari delle questure italiane si sono guadagnati una particolare nota di (de)merito, per il grande altruismo dedicato ai tifosi del nostro Paese. Novelli aiutanti di Babbo Natale stanno dispensando i loro provvedimenti amministrativi, altresì noti come DASPO, con grande passione e solerzia. Addirittura potrebbero essere accusati di eccesso di generosità, considerate le modalità e le tempistiche con cui tali misure giungono spesso al destinatario.

 

Considerando che due sostenitori lavoravano a Bergamo durante la serata incriminata, questo slancio di filantropia appare davvero lodevole.

 

Ad esempio, avevamo già accennato al convulso seguito della semifinale di andata tra Fiorentina e Atalanta nell’ultima Coppa Italia. Ebbene, mentre sono ancora da chiarire le dinamiche e le responsabilità che hanno portato al contatto tra le forze dell’ordine ed i tifosi orobici, ai piedi degli alberi con i festoni neroblù sono già state recapitate ben ventotto diffide. Considerando che due sostenitori lavoravano a Bergamo durante la serata incriminata, questo slancio di filantropia appare davvero lodevole.

 

 

Un altro episodio tutt’altro che limpido ha coinvolto Luca Fanesi, ultras della Sambenedettese. Nel novembre 2017 durante un agitato prepartita in quel di Vicenza, il tifoso marchigiano ha riportato il volto tumefatto e fratture multiple al cranio. Soccorso e poi ricoverato in ospedale per lungo tempo in coma, al momento di essere caricato in ambulanza, egli avrebbe spiegato di essere stato colpito da una manganellata, prima di perdere i sensi.

 

daspo-ultras-luca-fanesi
La reazione della curva della Sambenedettese alla decisione del GIP (foto La gazzetta rossoblù)

 

Nei video amatoriali diffusi durante la puntata della trasmissione “Chi l’ha visto?” del 30 gennaio 2018, Fanesi si dirigeva verso una camionetta della polizia, poi era nuovamente inquadrato immobile sul marciapiede. Recentemente il GIP ha archiviato le indagini sul caso, mentre il sambenedettese era già stato “omaggiato” di un DASPO della durata di sei anni con doppia firma. Lungi da noi pensare male durante il periodo dell’Avvento, ma sarà impossibile digerire il pandoro ripensando a questa vicenda.

 

Nel San Paolo ristrutturato, i posti numerati vanno rispettati e guai ai tifosi cattivi che rifuggono il seggiolino assegnato loro!

 

Infine se sono multe, sbocceranno (come diffide) anche le sanzioni che hanno riempito le calze dei tifosi napoletani anzitempo. Nel San Paolo ristrutturato, i posti numerati vanno rispettati e guai ai tifosi cattivi che rifuggono il seggiolino assegnato loro! Mentre ADL e la squadra hanno dato vita all’ultimo cinepanettone targato Filmauro, diverse famiglie partenopee dovranno devolvere allo Stato circa 170 euro.

 

 

I probi cittadini di Napoli e dell’Italia intera possono ammirare cotanta e disinteressata generosità, godendosi serenamente i presepi di San Gregorio Armeno ed i mercatini natalizi delle proprie città. Allora rallegriamoci e tiriamo un sospiro di sollievo: il Natale è stato salvato di nuovo. Anche se ai DASPO sotto l’albero preferiamo il carbone della Befana.

 

Promozioni

Con almeno due libri acquistati, un manifesto in omaggio

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Ti potrebbe interessare

Tifo
Nicole Pezzato
9 Giugno 2022

A Venezia i bambini non tifano l’Unione

Marketing, sabermetrica ed una società confusa.
Tifo
Domenico Rocca
4 Giugno 2022

Nel nome di Antonio De Falchi

04/06/1989: il buio a San Siro.
Tifo
Michelangelo Freda
19 Maggio 2022

Si può essere ultras a Lipsia?

Un tifo in provetta, o meglio in lattina.
Tifo
Alberto Fabbri
13 Maggio 2022

Le sottoculture contro la società moderna

Intervista a Mauro Bonvicini, esperto ed interprete delle sottoculture giovanili.
Italia
Luca Pulsoni
30 Marzo 2022

I ragazzi che diventeranno uomini senza l’Italia ai mondiali

Storia di un disamore antico: quello tra i ragazzi italiani e il pallone.
Italia
Valerio Santori
28 Marzo 2022

La disfatta dell’Italia senza un capro espiatorio

Perché la conferma di Mancini è una buona notizia per il movimento.
Tifo
Lorenzo Serafinelli
27 Marzo 2022

L’anima nera degli ultras ucraini

Dalle curve al fronte, tra guerra e ultranazionalismo.
Papelitos
Gianluca Palamidessi
26 Marzo 2022

Capello: seguire il modello tedesco, non quello (defunto) di Guardiola

Don Fabio indica la via al calcio italiano.
Papelitos
Andrea Antonioli
25 Marzo 2022

È giusto così

Il male oscuro dell'Italia è tornato.
Tifo
Jacopo Benefico
20 Marzo 2022

Feyenoord v Ajax, il classico del calcio olandese

Due Olande diverse, due visioni del mondo inconciliabili.
Papelitos
Matteo Paniccia
9 Marzo 2022

Non tifare, investi! (e perdi)

Perché i fan token sono pericolosi.
Tifo
Alessandro Imperiali
1 Marzo 2022

Stefano Furlan vive

La morte di un tifoso, la morte senza giustizia di un ragazzo.
Podcast
La Redazione
23 Febbraio 2022

Il più sudamericano dei nove italiani

Un podcast con Bruno Giordano.
Tifo
Jacopo Benefico
9 Febbraio 2022

Sparta contro Slavia, storia di un odio

I due volti inconciliabili della Praga calcistica.
Italia
Alberto Fabbri
12 Gennaio 2022

Palermo vive di calcio

Il tifo per i rosanero, il Palermo Calcio Popolare e l'amore per il meraviglioso gioco.
Tifo
Alessandro Imperiali
15 Dicembre 2021

Andy Capp tra denuncia sociale e post-modernità

Icona Ultras, il fumetto ha radici storiche e politiche ben definite.
Tifo
Alberto Fabbri
12 Dicembre 2021

ToroMio: un altro Toro è possibile!

Intervista a Guido Regis, presidente della più attiva associazione di tifosi granata.
Papelitos
Gianluca Palamidessi
9 Dicembre 2021

Non studio, non lavoro, non guardo la tv

Non vado al cinema, non faccio sport.
Cultura
Gabriele Fredianelli
30 Novembre 2021

Luciano Bianciardi e quella notte speciale a Cagliari

Conversazioni alcolico-notturne con Scopigno tra Hegel, Guttuso e Gershwin.
Tifo
Alberto Fabbri e Domenico Rocca
26 Novembre 2021

Curve pericolose: quando le gradinate minacciano il potere

Intervista-recensione a Giuseppe Ranieri, penna militante sulla strada e sui gradoni.
Tifo
Alessandro Imperiali
24 Novembre 2021

Francia violenta

Negli stadi d'oltralpe la situazione sta degenerando.
Papelitos
Gianluca Palamidessi
12 Novembre 2021

A nessuno frega più niente della nazionale

E forse a nessuno gliene è mai importato davvero.
Tifo
Lorenzo Serafinelli
3 Novembre 2021

L’Europa tifa solo il giovedì

Se lo spettacolo non è in campo ma sugli spalti.
Altri Sport
Gabriele Fredianelli
26 Ottobre 2021

Stefano Cerioni diventerà il Mancini della scherma?

Un parallelo tra i CT del fioretto e del calcio.
Papelitos
Federico Brasile
20 Ottobre 2021

L’Europa chiama, l’Italia non risponde

Il calcio italiano deve guardarsi allo specchio.
Tifo
Alessandro Imperiali
25 Settembre 2021

Tutti in piedi, in Inghilterra si torna a tifare

Sono tornate le standing areas.
Interviste
Leonardo Aresi
21 Settembre 2021

A tu per tu con Dino Zoff

Conversazione con il campione friulano.
Tifo
Alberto Fabbri
16 Settembre 2021

O tutti o nessuno: il tifo organizzato si divide ancora

Le curve si dividono sugli stadi al 50%, mentre gli ultras del basket chiedono un confronto alle istituzioni.
Papelitos
Valerio Santori
10 Settembre 2021

Salutava sempre

A suon di milioni, s'intende.
Italia
Michelangelo Freda
4 Settembre 2021

Il modello del Südtirol

La Bolzano biancorossa sogna il calcio che conta, ma è divisa tra tedeschi e italiani.
Papelitos
Marco Armocida
26 Agosto 2021

Ci vuole equilibrio

La stampa italiana e la sindrome da titolite.
Podcast
La Redazione
4 Agosto 2021

Mamma Italia

Un podcast con Bruno Pizzul.
Podcast
La Redazione
13 Luglio 2021

Lasciateci il pallone

Due chiacchiere con Francesco Repice.
Ritratti
Marco Metelli
3 Luglio 2021

La leggenda di Osvaldo Bagnoli

Compie oggi 86 anni un mito della panchina.
Tifo
Alberto Fabbri
10 Giugno 2021

NOIF: una legge per l’azionariato popolare

Intervista a Massimiliano Romiti, presidente del comitato "Nelle Origini Il Futuro".
Ritratti
Marco Metelli
5 Giugno 2021

Alberto Malesani, l’ultimo degli umani

Sorridere in faccia al fallimento.
Ritratti
Luca Giannelli
29 Maggio 2021

Bruno Pesaola, napoletano d’adozione

Le estrose geometrie calcistiche attraverso il fumo delle sigarette.
Papelitos
Gianluca Palamidessi
19 Maggio 2021

La lezione del calcio sudamericano

E la brutta figura del nostro calcio.
Tifo
Alberto Fabbri
6 Maggio 2021

La presa di Old Trafford: un’opportunità per il tifo italiano

La rivoluzione deve essere innanzitutto culturale.
Tifo
Jacopo Benefico
24 Aprile 2021

I tifosi salveranno il calcio

Il calcio è del suo popolo, non dei consumatori.
Tifo
Valerio Santori
9 Aprile 2021

Il posto dei tifosi è all’inferno

Quello spot Nike in cui rappresentavano il Male.
Editoriali
Andrea Antonioli
30 Marzo 2021

Psicopatologia del tifo

L'ultima grande narrazione collettiva rimasta.
Papelitos
Gianluca Palamidessi
28 Marzo 2021

Viva il pragmatismo degli Azzurrini di Nicolato!

Lotta, sudore, sacrificio: ma per De La Fuente è l'anticalcio.
Papelitos
Matteo Paniccia
26 Marzo 2021

Tra Sky e Dazn ci rimettono i tifosi

La battaglia per i diritti tv ha più vinti che vincitori.
Interviste
Giuseppe Cappiello
12 Marzo 2021

US Fasano, il calcio del suo popolo

Il pallone come rito e bene collettivo.
Recensioni
Alessandro Saviano
2 Marzo 2021

Hool non è solo letteratura sportiva

Vite ribelli tra pub, palestre e cimiteri.
Ritratti
Alberto Fabbri
12 Febbraio 2021

Giacomo Bulgarelli, eterna bandiera

Di Bologna figlio, del Bologna sposo.
Calcio
Luca Pulsoni
8 Febbraio 2021

Suning naviga in cattive acque

Nel frattempo l'Inter non può concedersi distrazioni.
Ritratti
Matteo Mancin
25 Gennaio 2021

Giovanni Galeone l’integralista

Compie 80 anni un uomo del paradosso, “padre” di Max Allegri.
Tennis
Alberto Fabbri
13 Gennaio 2021

Fulvio Bernardini, una vita per il pallone

Giocatore, allenatore, giornalista, dirigente. Dottore del calcio italiano.