Interviste
21 Settembre 2021

A tu per tu con Dino Zoff

Conversazione con il campione friulano.

Contrasti ha avuto modo di confrontarsi con un’assoluta leggenda del calcio italiano e mondiale. Dino Zoff è infatti considerato universalmente come uno dei portieri più forti della storia. Dopo aver militato per anni nella Juventus e aver conquistato con la maglia azzurra gli Europei nel 1968 e i Mondiali nel 1982, ha ricoperto incarichi da allenatore e da dirigente sportivo. Ha giocato con la Juve per 11 anni senza mai saltare una singola partita di campionato, legando il suo nome in modo indelebile al nostro campionato. A tu per tu con lui, abbiamo affrontato alcuni temi legati alla sua carriera da allenatore. Ad esempio, il rapporto con i suoi calciatori: Paul Gascoigne su tutti.

Il dialogo è quindi proseguito sui personalissimi binari del campione friulano: l’essenza del portiere, le origini della sua vita tra i pali, i rivali eccellenti, i compagni e i mentori straordinari. Quindi, per concludere, parole in libertà sulla Nazionale di Mancini e il campionato di calcio in corso. Dino Zoff a tutto campo.


Intervista a cura di Leonardo Aresi, riprese e montaggio a cura di Pier Tommaso Carrescia, un ringraziamento speciale al Circolo Canottieri Aniene per l’ospitalità e a Francesco Altobelli per aver reso possibile il confronto.


SUPPORTA !

Ormai da anni rappresentiamo un’alternativa nella narrazione sportiva italiana: qualcosa che prima non c’era, e dopo di noi forse non ci sarà. In questo periodo abbiamo offerto contenuti accessibili a tutti non chiedendo nulla a nessuno, tantomeno ai lettori. Adesso però il nostro è diventato un lavoro quotidiano, dalla prima rassegna stampa della mattina all’ultima notizia della sera. Tutto ciò ha un costo. Perché la libertà, prima di tutto, ha un costo.

Se ritenete che Contrasti sia un modello virtuoso, un punto di riferimento o semplicemente un coro necessario nell'arena sportiva (anche quando non siete d’accordo), sosteneteci: una piccola donazione per noi significa molto, innanzitutto il riconoscimento del lavoro di una redazione che di compromessi, nella vita, ne vuole fare il meno possibile. Ora e sempre, il cuore resterà il nostro tamburo.

Sostieni

Gruppo MAGOG

Leonardo Aresi

34 articoli
Jack Kerouac e l’arte di risolvere un’esistenza
Cultura
Leonardo Aresi
12 Marzo 2022

Jack Kerouac e l’arte di risolvere un’esistenza

Cento anni fa nasceva un giocatore di football mancato.
Miki Dora, il cavaliere nero del surf
Altri Sport
Leonardo Aresi
11 Agosto 2021

Miki Dora, il cavaliere nero del surf

Il mito oscuro dell'antieroe californiano per eccellenza.
Conversazione con Jorge Burruchaga
Interviste
Leonardo Aresi
30 Luglio 2021

Conversazione con Jorge Burruchaga

A tu per tu con il campione argentino.

Promozioni

Con almeno due libri acquistati, un manifesto in omaggio

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Ti potrebbe interessare

Joe Tacopina, il primo tifoso
Calcio
Antonio Torrisi
22 Settembre 2021

Joe Tacopina, il primo tifoso

Il giro d'Italia del Presidente d'America a tempo determinato.
A Roma serve lucidità
Papelitos
Andrea Antonioli
08 Marzo 2019

A Roma serve lucidità

L'ambiente Roma è strutturalmente incapace di valutare ed elaborare i fatti: Ranieri, che piaccia o meno, era l'unica scelta possibile.
Letteratura Camp Nou
Papelitos
Leonardo Aresi
20 Aprile 2017

Letteratura Camp Nou

Come gli antieroi bianconeri hanno partecipato alla canzone blaugrana.
Serie A, c’è solo la Juventus
Papelitos
Gianluca Palamidessi
16 Aprile 2018

Serie A, c’è solo la Juventus

In una scialba giornata di campionato, la Juventus mette una seria ipoteca sul settimo scudetto consecutivo.
Lucky Luciano
Interviste
Luigi Fattore
06 Novembre 2017

Lucky Luciano

Intervista a uno degli uomini più discussi d'Italia.