Altro
10 Gennaio 2022

Corso di formazione in giornalismo sportivo

Insegui i tuoi sogni, unisciti a noi!

Signore e signori, è un grande onore per noi presentarvi una fondamentale novità per Contrasti. Quest’anno abbiamo contribuito all’organizzazione del primo corso di formazione in giornalismo sportivo della scuola GEM (https://www.scuoladiformazionegem.it), un ciclo di tredici lezioni frontali esclusivamente sul mondo dello sport che si terrà a Roma dal 14 al 16 gennaio 2022. I docenti sono di primissimo livello:

Giuseppe De Bellis, Walter Sabatini, Francesco Repice, Nicola Roggero, Michele Plastino; e poi ancora Francesca Benvenuti, Giancarlo Dotto, Carlo Diana, Alberto Monguidi, Ottavio Ottaviani, Alessandro F. Giudice, Andrea Antonioli e Lorenzo Vitelli.

La struttura del corso si dividerà in lezioni magistrali, lezioni tecniche (marketing, gestione della comunicazione e dell’immagine, punto di vista degli editori) e nell’approfondimento dei casi di studio più interessanti e sostenibili nel mondo del giornalismo sportivo – qui potete consultare il programma integrale: https://www.scuoladiformazionegem.it/programma

Oggi d’altronde essere giornalisti, soprattutto nello sport, non basta più. Le competenze richieste per lavorare nel settore sono varie, tecniche e in continuo mutamento: per questo la scuola ha strutturato un programma che restituisca a 360 gradi il mondo delle professioni sportive. Lo ha fatto riunendo i migliori professionisti del settore all’interno di un palinsesto coerente e innovativo, per fornire gli strumenti adeguati e una preparazione di eccellenza a tutti coloro che hanno la passione per un mestiere sempre più complesso e competitivo.

Iscriviti subito! Per il primo mese al prezzo lancio di 320€.


Come si possono muovere i primi passi nel mondo del giornalismo sportivo, analogico e digitale, televisivo e radiofonico? Come affrontare la sfida che il web ha lanciato all’editoria cartacea? Quali sono i potenziali dei nuovi media? Come costruire un modello di business giornalistico sostenibile?

Il settore del giornalismo sportivo è colmo, la domanda supera ampiamente l’offerta e lavorare nell’ambito rischia di essere prerogativa solo di chi se lo può permettere. Per questo serve prepararsi al meglio, avere una visione d’insieme, padroneggiare le nuove tendenze. Dal reperimento delle informazioni e la ricerca delle fonti più attendibili fino alla produzione dei contenuti e l’approfondimento di competenze tecniche, il corso di formazione GEM offre una panoramica completa sul mondo del giornalismo sportivo con 13 lezioni frontali.


Le iscrizioni sono aperte a tutti: dagli studenti che hanno l’ambizione di lavorare nel mondo del giornalismo sportivo e vogliono muovere i primi passi in questa direzione, a quanti lavorano o collaborano già con piccole e medie realtà (quotidiani/siti locali, giornali, televisioni, radio e social) ma vogliono implementare e aggiornare le proprie conoscenze per rendersi indispensabili. Senza dimenticare coloro che hanno intenzione di dare vita a un progetto editoriale ex novo, e hanno innanzitutto bisogno di coordinate e riferimenti.

Da parte nostra garantiremo uno stage retribuito di 6 mesi presso la redazione di “Rivista Contrasti” allo studente più meritevole: un passo importante per cui, dopo cinque anni, ci sentiamo pronti e motivati. Abbiamo scelto di partecipare anche per il prezzo dell’iniziativa, alla portata di tutti: 320€ per il primo mese, 390€ da dicembre. Lo scopo del corso non è quello di fare cassa, bensì di alimentare il sacro fuoco di chi vive per lo sport; senza vendere illusioni, anzi mostrando tutte le difficoltà sul percorso della passione – e della professione – sportiva.

Cosa aspettate allora? Dimenticate per un po’ i ritmi frenetici di una vita ridotta a routine, di un lavoro trasformato in catena di montaggio, di un’esistenza scelta da altri. Tenete viti sogni e ambizioni, e unitevi a noi in quest’avventura. Vi aspettiamo il 14, 15 e 16 gennaio 2022 a Roma. Per approfittare dell’offerta e del prezzo lancio, è sufficiente compilare il form al seguente link: https://www.scuoladiformazionegem.it/#form

Grazie a tutti, a presto

La Redazione.

SUPPORTA !

Ormai da anni rappresentiamo un’alternativa nella narrazione sportiva italiana: qualcosa che prima non c’era, e dopo di noi forse non ci sarà. In questo periodo abbiamo offerto contenuti accessibili a tutti non chiedendo nulla a nessuno, tantomeno ai lettori. Adesso però il nostro è diventato un lavoro quotidiano, dalla prima rassegna stampa della mattina all’ultima notizia della sera. Tutto ciò ha un costo. Perché la libertà, prima di tutto, ha un costo.

Se ritenete che Contrasti sia un modello virtuoso, un punto di riferimento o semplicemente un coro necessario nell'arena sportiva (anche quando non siete d’accordo), sosteneteci: una piccola donazione per noi significa molto, innanzitutto il riconoscimento del lavoro di una redazione che di compromessi, nella vita, ne vuole fare il meno possibile. Ora e sempre, il cuore resterà il nostro tamburo.

Sostieni

Gruppo MAGOG

La Redazione

74 articoli
Tra la FIFA e la Budweiser litiganti, il Qatar gode
Calcio
La Redazione
18 Novembre 2022

Tra la FIFA e la Budweiser litiganti, il Qatar gode

Prosegue il circo occidentale sul mondiale qatariota.
Chi semina vento raccoglie tempesta (di sabbia)
Altro
La Redazione
10 Novembre 2022

Chi semina vento raccoglie tempesta (di sabbia)

Tutta l'ipocrisia di Guardiola sul Qatar.
Lazio-Salernitana, la vergogna sui biglietti del settore ospiti
Tifo
La Redazione
27 Ottobre 2022

Lazio-Salernitana, la vergogna sui biglietti del settore ospiti

La Curva Sud Siberiano ha comunicato che non partirà alla volta di Roma.

Promozioni

Con almeno due libri acquistati, un manifesto in omaggio

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Ti potrebbe interessare

La gallina dalle uova d’oro
Altro
La Redazione
29 Maggio 2019

La gallina dalle uova d’oro

Maestri, Episodio VI: Massimo Fini.
Se i giornali sportivi muoiono, di chi è la colpa?
Papelitos
Gianluca Palamidessi
24 Settembre 2022

Se i giornali sportivi muoiono, di chi è la colpa?

L'addio di Federer, il nulla della carta stampata italiana.
L’intervistatore sponsor
Critica
Pippo Russo
31 Ottobre 2017

L’intervistatore sponsor

Nuove frontiere del giornalismo in Gazzetta: l'intervistatore-sponsor.
Beppe Viola, l’anticonvenzionale
Ritratti
Matteo Mancin
17 Ottobre 2022

Beppe Viola, l’anticonvenzionale

Ritratto della breve e memorabile esistenza di Pepinoeu.
Actors studio a Castel Volturno
Critica
Pippo Russo
06 Dicembre 2017

Actors studio a Castel Volturno

Benvenuti alla Fiera dell'Est dell'italica narrazione sportiva.