Ultra
31 Ottobre 2023

Nikola Jokic, insegnaci a vivere

Cavalli, Serbia, grigliate, birra. E poi la NBA.

Questa non è solo la storia di un annoiato adolescente serbo non ancora sedicenne e decisamente sovrappeso che, alle 15.51 del 7 febbraio 2011, scrisse su Facebook “Qualcuno ha voglia di giocare a basket?” senza ottenere risposte. Nikola Jokic da Sombor, cittadina di 40.000 persone vicina al confine con l’Ungheria pesantemente bombardata dalla NATO del 1999, è molto più di un outsider di successo. Strahinja e Nemanja, i fratelli maggiori di 13 e 11 anni, ricordano molto meglio del fratello quei tragici momenti. Forse qualcosa ha scavato dentro, dato che si divertono a bullizzare Nikola. Che però non sembra farne un dramma.

A differenza del clima generale della Serbia dei primi anni duemila lui non appare oberato da pesi sull’anima, è mite, rilassato, pigro. «Mio padre mi dice sempre che sono molto calmo, a differenza dei miei fratelli. Per farmi incazzare devi farmi qualcosa di davvero brutto». Ha decisamente qualche chilo di troppo, e nulla farebbe pensare che con la palla in mano sappia dire la sua. Seguendo i fratelli al campetto si è appassionato al basket, ma ha un’altra passione, ben più forte: quella dei cavalli. Vorrebbe diventare un fantino ma il padre, notando che ormai il ragazzino va per i due metri, gli risponde così:

«prima diventa un giocatore di basket, poi avrai tutto il tempo per fare il fantino».

Contrasti ULTRA

Dopo sette anni lanciamo la nostra sfida. E chiediamo il vostro sostegno per farlo. Contrasti ULTRA, il piano di abbonamenti della rivista, è lo sbocco naturale di un progetto che vuole svincolarsi dalle logiche dei trend topic e del clickbaiting, delle pubblicità invasive e degli investitori invadenti. Un progetto che vuole costruirsi un futuro solido e indipendente.

L'abbonamento darà accesso ai migliori articoli del sito e ad una newsletter settimanale di lotta, di visione e di governo. Il vostro sostegno, in questo grande passo, sarà decisivo: per continuare a rifiutare i compromessi, e percorrere fino alla fine questa strada - lunga, tortuosa, solitaria - che ci siamo scelti. Ora e sempre, il cuore resterà il nostro tamburo. Grazie.

Abbonati

Gruppo MAGOG

Jacopo Gozzi

25 articoli
Dario Fabbri, lo sport come linguaggio dei popoli
Interviste
Jacopo Gozzi
16 Febbraio 2024

Dario Fabbri, lo sport come linguaggio dei popoli

Intervista sportiva alla voce della geopolitica italiana.
Super Bowl: se uno sport può spiegare un Paese
Ultra
Jacopo Gozzi
10 Febbraio 2024

Super Bowl: se uno sport può spiegare un Paese

Nella finale tra Kansas City e San Francisco c'è in gioco molto più del Vince Lombardi Trophy.
Il Friuli e l’Udinese meritano rispetto
Calcio
Jacopo Gozzi
08 Febbraio 2024

Il Friuli e l’Udinese meritano rispetto

La gestione Pozzo si sta avviando al tramonto?

Ti potrebbe interessare

Dove finisce il club e inizia la Nazione
Papelitos
Gianluca Palamidessi
23 Giugno 2018

Dove finisce il club e inizia la Nazione

La morte della nazionale.
Gli slavi e il senso del calcio
Calcio
Luca Giannelli
24 Aprile 2020

Gli slavi e il senso del calcio

Estrosi, litigiosi, naturalmente perdenti.
Mamba forever
Basket
Niccolò Maria de Vincenti
27 Gennaio 2020

Mamba forever

L'amico che non hai mai incontrato.
Gli Stati (dis)Uniti nello sport
Basket
Federico Brasile
17 Agosto 2020

Gli Stati (dis)Uniti nello sport

Black lives matter divide anche nel basket e nel calcio.
Shkendija, non chiamateci macedoni
Interviste
Michelangelo Freda
09 Gennaio 2019

Shkendija, non chiamateci macedoni

Intervista ai Ballistet, ultras dello Shkendija, tra nazionalismo albanese e supporto alla causa kosovara.