23 Giugno 2021

Bianciardi Gnocchi Giornale

SUPPORTA !

Ormai da anni rappresentiamo un’alternativa nella narrazione sportiva italiana: qualcosa che prima non c’era, e dopo di noi forse non ci sarà. In questo periodo abbiamo offerto contenuti accessibili a tutti non chiedendo nulla a nessuno, tantomeno ai lettori. Adesso però il nostro è diventato un lavoro quotidiano, dalla prima rassegna stampa della mattina all’ultima notizia della sera. Tutto ciò ha un costo. Perché la libertà, prima di tutto, ha un costo.

Se ritenete che Contrasti sia un modello virtuoso, un punto di riferimento o semplicemente un coro necessario nell'arena sportiva (anche quando non siete d’accordo), sosteneteci: una piccola donazione per noi significa molto, innanzitutto il riconoscimento del lavoro di una redazione che di compromessi, nella vita, ne vuole fare il meno possibile. Ora e sempre, il cuore resterà il nostro tamburo.

Sostieni

Gruppo MAGOG

Promozioni

Con almeno due libri acquistati, un manifesto in omaggio

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Ti potrebbe interessare

La retorica nauseante su Messi e l’Argentina
Critica
Vito Alberto Amendolara
18 Dicembre 2022

La retorica nauseante su Messi e l’Argentina

Un tifo spropositato, dai livelli mai visti prima.
Pelé ha segnato l’anno 0 del calcio
Calcio
La Redazione
30 Dicembre 2022

Pelé ha segnato l’anno 0 del calcio

Il futbol poi non è stato più lo stesso.
Perché sono vecchio
Calcio
Renato Ciccarelli
30 Dicembre 2022

Perché sono vecchio

La mia generazione, il calcio, se lo immaginava.
Sabatini: il Napoli gioca un calcio erotico
Calcio
Gianluca Palamidessi
29 Dicembre 2022

Sabatini: il Napoli gioca un calcio erotico

L'intervista dell'ex ds della Salernitana al Corriere dello Sport è ossigeno puro.
Don’t take me home
Altri Sport
Luca Quartarone
28 Dicembre 2022

Don’t take me home

Una serata al mondiale di freccette.