Episodio 5
30 minuti
13 Luglio 2021

Lasciateci il pallone

Scarica puntata
Due chiacchiere con Francesco Repice.

«Io non vedo l’ora che si faccia questa superlega. Non vedo l’ora che vadano quattro-cinque-dieci squadre in Europa. E non vedo l’ora che le altre, in Italia, giochino il campionato alle 14.30 del pomeriggio tutte insieme con i numeri di maglia dall’1 all’11, senza VAR, senza queste stupidaggini allucinanti.

Perché poi la sera vedremo quelle partite stellari di cui ci annoieremo dopo un quarto d’ora, dove magari prima di un calcio di rigore la telecamera entrerà in campo e chiederà al tiratore: “Dove lo calcerai? A destra o a sinistra? Vediamo se indovinano i telespettatori”. Per poi andare dal portiere: “In premio cinque paia di collant usate della velina numero tot fidanzata di…”. Ma fatelo! Però a noi lasciateci il pallone. Abbiate pietà, lasciateci il pallone.»

Grandissimo protagonista ad Euro 2020, Francesco Repice in questo podcast vi emozionerà per la lucidità e l’originalità degli argomenti toccati. Non possiamo anticiparvi tutto, buon ascolto!

SUPPORTA !

Ormai da anni rappresentiamo un’alternativa nella narrazione sportiva italiana: qualcosa che prima non c’era, e dopo di noi forse non ci sarà. In questo periodo abbiamo offerto contenuti accessibili a tutti non chiedendo nulla a nessuno, tantomeno ai lettori. Adesso però il nostro è diventato un lavoro quotidiano, dalla prima rassegna stampa della mattina all’ultima notizia della sera. Tutto ciò ha un costo. Perché la libertà, prima di tutto, ha un costo.

Se ritenete che Contrasti sia un modello virtuoso, un punto di riferimento o semplicemente un coro necessario nell'arena sportiva (anche quando non siete d’accordo), sosteneteci: una piccola donazione per noi significa molto, innanzitutto il riconoscimento del lavoro di una redazione che di compromessi, nella vita, ne vuole fare il meno possibile. Ora e sempre, il cuore resterà il nostro tamburo.

Sostieni

Gruppo MAGOG

La Redazione

74 articoli
Tra la FIFA e la Budweiser litiganti, il Qatar gode
Calcio
La Redazione
18 Novembre 2022

Tra la FIFA e la Budweiser litiganti, il Qatar gode

Prosegue il circo occidentale sul mondiale qatariota.
Chi semina vento raccoglie tempesta (di sabbia)
Altro
La Redazione
10 Novembre 2022

Chi semina vento raccoglie tempesta (di sabbia)

Tutta l'ipocrisia di Guardiola sul Qatar.
Lazio-Salernitana, la vergogna sui biglietti del settore ospiti
Tifo
La Redazione
27 Ottobre 2022

Lazio-Salernitana, la vergogna sui biglietti del settore ospiti

La Curva Sud Siberiano ha comunicato che non partirà alla volta di Roma.

Promozioni

Con almeno due libri acquistati, un manifesto in omaggio

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Ti potrebbe interessare

Football? No grazie, calcio storico fiorentino
Altri Sport
Alessandro Imperiali
13 Aprile 2020

Football? No grazie, calcio storico fiorentino

Viva Fiorenza! Viva il calcio, quello vero!
La telecronaca è una cosa seria
Ritratti
Emanuele Iorio
22 Febbraio 2022

La telecronaca è una cosa seria

Ritratto di Nando Martellini.
A Roma serve lucidità
Papelitos
Andrea Antonioli
08 Marzo 2019

A Roma serve lucidità

L'ambiente Roma è strutturalmente incapace di valutare ed elaborare i fatti: Ranieri, che piaccia o meno, era l'unica scelta possibile.
Un Italiano a La Spezia
Calcio
Luca Pulsoni
04 Giugno 2021

Un Italiano a La Spezia

Il Golfo dei poeti ha stregato la Serie A.
Quando il gioco si fa duro
Papelitos
Luca Rubeo
27 Febbraio 2017

Quando il gioco si fa duro

Ventiseiesima giornata di Serie A (quasi) alle spalle, tra incroci ad alta quota e transizione domenicale.