Ultra
10 Febbraio 2024

Super Bowl: se uno sport può spiegare un Paese

Nella finale tra Kansas City e San Francisco c'è in gioco molto più del Vince Lombardi Trophy.

Premessa: gli americani sono un popolo dinamico. Anche le loro feste sono mobili: Ringraziamento, President Day, Martin Luther King Day, cadono in giorni variabili; le finali di NBA e MLB sono appunto finals, ‘al meglio di’. Il Super Bowl no, è gara secca. Questa è la sua peculiarità attrattiva, non è una questione di importanza gerarchica rispetto altri eventi o altri sport. Già, lo sport. C’è anche quello, ma partiamo dal cibo. Nel giorno in cui gli Stati Uniti mangiano di più dopo il Ringraziamento, si calcola che vengano ingurgitate 4,5 milioni di costolette, 13 milioni di kg di patate fritte, 13 milioni di pizze, 3.6 milioni di kg di guacamole, ormai la salsa più usata negli States causa incremento dell’etnia latina, un miliardo e mezzo di alette di pollo innaffiate da suppergiù 50 milioni di casse di birra pagate sul miliardo e tre, e da vino per circa 600 milioni.

Un evento per il quale gli americani consumano sulle 7000 calorie pro capite, uno dei motivi per cui quasi in 17 milioni si danno malati al lavoro il giorno dopo. Ben più di 110 i milioni di spettatori attaccati davanti la tv per scoprire chi metterà le mani sul Vince Lombardi Trophy, 3.2 kg per 52 cm di puro argento griffato Tiffany, del resto per essere tra i 72.000 fortunati spettatori dell’Allegiant Stadium di Las Vegas occorre staccare un obolo di minimo 7000 verdoni, quindi ci si arrangia come si può.

Il trofeo ideato Vince Lombardi griffato Tiffany & Co.

Con un’audience del genere gli spot ovviamente costano cari, diciamo sui 6,5 milioni per 30 secondi. Budweiser, la birra sinonimo stesso di America e protagonista di piccoli capolavori pubblicitari a ogni Superbowl, non vuole brutte sorprese. L’anno scorso, per rilanciarsi tra i giovani progressisti, aveva ingaggiato come testimonial l’attivista trans Dylan Mulvaney, ottenendo un sonoro crollo di quasi il 5% del proprio titolo in Borsa, bruciando circa 4,56 miliardi di dollari di capitalizzazione. Il bevitori di Bud hanno sentenziato, meglio rispolverare le tradizioni.

Quest’anno torna protagonista la coppia più famosa del marketing a stelle e strisce: il cucciolo di Labrador e il Clydesdale, un cavallo da tiro di origine scozzese usato per faticosi lavori agricoli. Cittadina isolata, bar pieno pieno di gente ma vuoto di Bud, tormenta di neve, blackout e strade bloccate. Il camion che deve rifornire di birra il bar non riesce a muoversi, ma saranno gli stessi cavalli, usciti dalle stalle, a suggerire la soluzione: “the old way”, il vecchio carro di legno. Sul più bello, quando i cavalli sembrano persi nella tormenta, ecco arrivare il fido e scodinzolante Labrador che rintraccia i suoi amici Clydesdale nella tormenta e li  guida a destinazione, per la gioia dell’intera cittadina.

Contrasti ULTRA

Dopo sette anni lanciamo la nostra sfida. E chiediamo il vostro sostegno per farlo. Contrasti ULTRA, il piano di abbonamenti della rivista, è lo sbocco naturale di un progetto che vuole svincolarsi dalle logiche dei trend topic e del clickbaiting, delle pubblicità invasive e degli investitori invadenti. Un progetto che vuole costruirsi un futuro solido e indipendente.

L'abbonamento darà accesso ai migliori articoli del sito e ad una newsletter settimanale di lotta, di visione e di governo. Il vostro sostegno, in questo grande passo, sarà decisivo: per continuare a rifiutare i compromessi, e percorrere fino alla fine questa strada - lunga, tortuosa, solitaria - che ci siamo scelti. Ora e sempre, il cuore resterà il nostro tamburo. Grazie.

Abbonati

Gruppo MAGOG

Jacopo Gozzi

26 articoli
L’attentato al BVB, un thriller giallo
Ultra
Jacopo Gozzi
01 Giugno 2024

L’attentato al BVB, un thriller giallo

L'incredibile storia del crimine che coinvolse i gialloneri nel 2017.
Dario Fabbri, lo sport come linguaggio dei popoli
Interviste
Jacopo Gozzi
16 Febbraio 2024

Dario Fabbri, lo sport come linguaggio dei popoli

Intervista sportiva alla voce della geopolitica italiana.
Il Friuli e l’Udinese meritano rispetto
Calcio
Jacopo Gozzi
08 Febbraio 2024

Il Friuli e l’Udinese meritano rispetto

La gestione Pozzo si sta avviando al tramonto?

Ti potrebbe interessare

The Mystic Celt
Altri Sport
Simone Galeotti
26 Ottobre 2017

The Mystic Celt

La storia del culto biancoverde.
Il soccer made in USA, un problema culturale
Editoriali
Gianluca Palamidessi
27 Aprile 2020

Il soccer made in USA, un problema culturale

Il gioco del calcio, in America, non è per tutti.
Ted Lasso, non siamo americani
Calcio
Emanuele Meschini
04 Giugno 2021

Ted Lasso, non siamo americani

Cosa accadrebbe se un allenatore americano allenasse una squadra inglese?
Il calcio europeo si è arreso al modello americano
Editoriali
Lorenzo Ottone
20 Settembre 2020

Il calcio europeo si è arreso al modello americano

L'americanismo ha vinto anche nel football.
Trump, il wrestling e l’America profonda
Editoriali
Andrea Antonioli
20 Maggio 2020

Trump, il wrestling e l’America profonda

Il successo sta tutto nella conquista dell'immaginario.